Dal sapore fresco e pungente, il cardamomo è una spezia dall’azione antiossidante e antinfiammatoria.

Come spezia, il cardamomo si ottiene dai frutti di una pianta, l’Elettaria Cardamomum, appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae, di cui fa parte anche lo zenzero. Piccoli baccelli ovali di colore verde pallido e lunghi circa 1 cm che contengono al loro interno dei piccoli semini neri. Sono proprio questi semi ad avere un elevato potere aromatico e ad essere utilizzati, una volta essiccati.

Originaria della zona orientale dei Balcani e dell’India, dove cresce spontanea ad un quota compresa fra gli 800 e i 1000 metri, oggi la pianta del cardamomo si coltiva anche in Sri Lanka, Malaysia, Guatemala e Tanzania.

Il cardamomo contiene vitamine (A, B1, B2, B3, B6, C) e numerosi sali minerali, come manganese, calcio, potassio, zinco, ferro, fosforo, magnesio e rame.

Ma il suo valore nutraceutico risiede soprattutto in un olio essenziale, che contiene diverse sostanze – tra cui limonene, nerolo e geraniolo – che conferisce al cardamomo le sue proprietà benefiche.

Quali?

Ad esempio aiuta la digestione, ma presenta proprietà benefiche anche in caso di mal di stomaco e problemi intestinali, quali colon irritabile, diarrea e anche emorroidi.

Il cardamomo ha proprietà utili in caso di mal di gola e tosse, ed è un vero toccasana contro il raffreddore, dato che è in grado di liberare molto rapidamente le vie respiratorie occluse dal muco, combattendo al tempo stesso la stanchezza e la spossatezza tipiche degli stati influenzali.

Dato il suo aroma, il cardamomo è inoltre in grado di combattere efficacemente l’alitosi e rinfrescare la bocca, contribuendo a mantenere pulito l’intero cavo orale.

È inoltre un rimedio naturale nel trattamento del mal di denti e delle infiammazioni gengivali per cui è utile utilizzarlo come infuso, così come per il trattamento delle affezioni delle vie respiratorie.

Inoltre è utilissimo:

  • per i disturbi del sistema urinario
  • per bruciare i grassi, in quanto accelera il metabolismo
  • per migliorare la funzionalità cardiovascolare e la circolazione grazie alle sue proprietà antinfiammatorie
  • per abbassare la pressione sanguigna

Il cardamomo viene utilizzato nelle nostre preparazioni della Pasticceria Cre@ttiva Linea Feel Good.

Recommended Posts